Questo sito web utilizza cookie per assicurare una migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più, fare clic sul pulsante "Maggiori informazioni"; proseguendo nella navigazione e/o facendo clic sul pulsante "Accetto" si acconsente all’utilizzo dei cookie.

Da qualche anno partecipiamo con interesse a questa competizione. Le docenti di riferimento sono le prof.sse Alessandra Ciarla e Sonia Campagna (dip. Matematica e Fisica).

GIOCHI DI AUTUNNO

La gara consiste in una serie di "giochi matematici" (problemi, domande, quesiti graduati nella loro difficoltà in funzione della classe frequentata) che gli studenti devono risolvere individualmente nel tempo di 90 minuti. Tale gara è anche un allenamento per i successivi "Campionati internazionali". Costo iscrizione: 4 euro.

I partecipanti sono suddivisi nelle seguenti categorie:

  • C1 Studenti di prima e seconda media
  • C2 Studenti di terza media e prima superiore
  • L1 Studenti di seconda, terza e quarta superiore
  • L2 Studenti di quinta superiore e biennio universitario
  • GP "grande publico" dal terzo anno di università in poi....

Per allenarsi , è possibile ottenere testi e soluzioni di problemi sul sito:http://matematica.unibocconi.it/articoli/archivio-giochi

Quest'anno hanno partecipato alla Gara di Autunno 115 alunni. Testo. Soluzioni commentate.

I risultati ufficiali saranno esposti nella bacheca della scuola dedicata a partire del 21 Gennaio. I migliori per categoria saranno pubblicati sul sito dietro autorizzazione dei genitori (liberatoria).

CAMPIONATI INTERNAZIONALI

"Logica, intuizione e fantasia" è il loro slogan. Vuole comunicare con immediatezza che i "Campionati internazionali di Giochi matematici" sono delle gare matematiche ma che, per affrontarle, non è necessaria la conoscenza di nessuna formula e nessun teorema particolarmente impegnativo. Occorre invece una voglia matta di giocare, un pizzico di fantasia e quell'intuizione che fa capire che un problema apparentemente molto complicato è in realtà più semplice di quello che si poteva prevedere. Un gioco matematico è un problema con un enunciato divertente e intrigante, che suscita curiosità e la voglia di fermarsi un po' a pensare. Meglio ancora se la stessa soluzione, poi, sorprenderà per la sua semplicità ed eleganza.

Consigliamo di partecipare agli incontri della squadra matematica per la preparazione a tali gare.


I "Campionati internazionali di Giochi matematici" sono una gara articolata in tre fasi:

le semifinali (che si terranno nelle diverse sedi il 18 marzo 2017),

la finale nazionale (che si svolgerà a Milano, in "Bocconi", il 13 maggio 2017) e

la finalissima internazionale, prevista a Parigi a fine agosto 2017.


In ognuna di queste competizioni (semifinale, finale e finalissima internazionale), i concorrenti saranno di fronte a un certo numero di quesiti (di solito, tra 8 e 10) che devono risolvere in 120 minuti.

Costo della gara per partecipante: 8 euro. Sede scelta per la gara: Velletri Centro (scuola media A. Velletrano) (novità da quest'anno)

TERMINE ULTIMO PER LE ISCRIZIONI (interno alla scuola): giovedì 9 FEBBRAIO 2017


 

Il matematico Giorgio Dendi, allenatore della squadra degli Internazionali a Parigi nonchè enigmista, è stato nostro ospite anche quest'anno ed ha spiegato le dinamiche dei giochi a tutti gli alunni del biennio e delle medie la mattina, alla squadra matematica e alla popolazione cittadina interessata il pomeriggio. Locandina.

 

La scuola parteciperà alla gara a squadre on-line il 4 Aprile 2017 ore 9-11.

 

 

Risultati notevoli:

Chen è arrivato primo assoluto nella sua categoria a Milano e a Parigi si è classificato terzo assoluto. Chen è finalista internazionale dalla terza media.

Negli anni passati si classificano alla finale di Milano: Shehaj Mario, Gabriele Gaetani, Alessio Piscopo.

Lo scorso anno la squadra si è classificata tra le migliori 10 d'Italia

 

Sponsor di tutte le attività olimpiche: Banca Popolare del Lazio, Assi Consulting Informatica, Asja&Asia Traduzioni

Vai all'inizio della pagina